Come imparare ad utilizzare Office

 

Il pacchetto Office

 

Office è il pacchetto di software di produttività personale della Microsoft, nato dall’unione dei singoli software che la compongono, ovvero Word, Excel, PowerPoint, Outlook, Access, OneNote, Publisher e Visio. Le prime versioni di Word e di Excel (i programmi di base della suite) erano software molto differenti anche come interfaccia utente e il progetto Windows nacque proprio per dare ai due programmi un’interfaccia grafica su piattaforma DOS. I programmi di Office (disponibili sia per Windows e per Macintosh) sono molto intuitivi, ma per imparare a usarli è necessario conoscere le principali funzioni di ogni programma.

Le funzioni di Office

WORD: programma di elaborazione testi progettato per la creazione e l’organizzazione semplificata dei propri documenti assicurando la qualità professionale degli elaborati nonché la condivisione dei dati e la collaborazione con altri utenti attraverso strumenti avanzati per la modifica e la revisione.
EXCEL: foglio di calcolo per creare e formattare dati, creare modelli per la loro analisi, scrivere formule per eseguire calcoli sui dati, trasformare i dati in vari modi tramite pivot e presentare i dati tramite grafici professionali, è usato soprattutto per contabilità, preventivi, fatture, rapporti e pianificazione.
POWERPOINT: programma che permette di creare presentazioni tramite diapositive realizzabili con semplicità grazie ai molti modelli professionali e creativi altamente personalizzabili e che consente di lavorare contemporaneamente ad altre persone o di inserire una presentazione online per accedervi tramite web.
OUTLOOK: offre strumenti per la gestione e l’organizzazione della posta elettronica, le ricerche, la comunicazione e l’utilizzo di social network per soddisfare le moderne esigenze di comunicazione per scopi personali e professionali.
ACCESS: strumento per la progettazione di database di informazioni memorizzate nel computer o pubblicate sul Web, è usato quando ci sono molti dati diversi contemporaneamente. Permette anche di creare database relazionali, cioè archivi divisi in insiemi inferiori, le tabelle, collegati in base a dati comuni, i campi.
ONE NOTE: blocco note digitale, condivisibile online, che permette la ricerca rapida delle informazioni necessarie all’interno di mail, blocchi note e cartelle di file. Il programma raccoglie e organizza testo, immagini, registrazioni audio e video e altro ancora.
PUBLISHER: consente di creare, progettare e pubblicare materiali di marketing e comunicazione (notiziari elettronici, volantini) dall’aspetto professionale in modo semplice e rapido generando pubblicazioni efficaci per la stampa, l’invio tramite posta elettronica o la stampa unione.
VISIO: applicazione grafica e di disegno che consente di visualizzare, esplorare e comunicare informazioni, testi e tabelle complesse in diagrammi per comunicare rapidamente le informazioni. In Visio sono disponibili forme e modelli per gestire funzioni più complesse come la gestione di risorse umane e progetti. Per conoscere nel dettaglio le funzionalità

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>