Come emulare lo ZX Spectrum / Caricamento automatico di un programma dalla cassetta

images (12)Nello Spectrum l’apprendimento di questo processo è davvero fondamentale, poiché quasi tutto il software di questo computer è memorizzato sulle cassette1, ed i principali formati previsti per esse sono:

  • il tap, ovvero il formato più supportato dai vari emulatori;
  • il tzx, che è più lento da caricare2 ma ha il vantaggio di riprodurre esattamente il contenuto originale dei nastri. Grazie ad esso, è anche possibile caricare quei giochi che utilizzano dei loader non standard.

Detto questo, passiamo al lato “pratico”. Premiamo quindi contemporaneamente i tasti CTRL + O:

Selezioniamo un file .tap qualsiasi e clicchiamo il pulsante Apri:

L’emulatore però è in pausa, e questo capita quando in Windows si passa da un programma all’altro. Poco male; basta posizionarsi sull’icona selezionata in figura (quella, cioè, contrassegnata dalle due barrette verticali) con il puntatore del mouse e cliccare il tasto sinistro di quest’ultimo:

ed ecco che in un attimo ci appare la schermata principale del gioco (pensate a quanto tempo della vostra vita avete dedicato nell’attesa del caricamento di un gioco con il computer vero). Come potete però notare, il gioco in questione ci dà la possibilità di ridefinire i tasti; un’operazione molto utile, dal momento che il joystick non lo supporta. Premiamo quindi il tasto R della nostra tastiera:

e scegliamo i tasti deputati rispettivamente alle quattro direzioni (su, giù, destra e sinistra) e al salto. Premiamo poi il tasto S per iniziare il gioco:

ed ecco finalmente a voi, signori (ed eventuali signore), il bellissimo Chuckie Egg.

Passiamo adesso ai file .tzx; prima però, premiamo contemporaneamente i tasti CTRL + R (per effettuare un reset della macchina e pulire così la memoria) e successivamente i tasti CTRL + Y. Scegliamo ora la scheda Cassette Recorder:

e disabilitiamo l’opzione Enable Fast loading. Clicchiamo ora il pulsante OK e premiamo poi contemporaneamente i tasti CTRL + O per aprire un file .tzx qualsiasi:

Clicchiamo nuovamente il pulsante Apri. Questa volta però, quello che ci appare non è il gioco in sé, ma la sua schermata di caricamento (non visibile in figura). In poche parole, disabilitando quest’opzione, il gioco viene caricato rispettando i tempi di caricamento dello Spectrum vero3, con tanto di rumore del registratore (che potete eliminare disabilitando l’opzione Generate loading noise). Ad ogni modo, dopo un po’ di secondi:

ecco a voi il mitico Manic Miner, un gioco che non ha bisogno di presentazioni e che, a differenza del precedente, il joystick questa volta lo supporta (dite la verità: vi sta scendendo una lacrimuccia, vero?).

Ricordatevi però, che non sempre il caricamento di un programma fila così liscio. Alcuni vecchi giochi infatti, richiedono l’attivazione dell’Issue 2 keyboard (premendo contemporaneamente i tasti CTRL + Y ed andando sulla scheda Keyboard) per far sì che la tastiera risponda, mentre altri richiedono l’emulazione del Currah µSpeech (un sintetizzatore vocale in grado di far parlare lo Speccy, che possiamo attivare premendo contemporaneamente i tasti CTRL + Y, andando sulla scheda Hardware ed abilitando poi, con il puntatore del mouse, l’opzioneCurrah µSpeech). Altri programmi invece, richiedono la “presenza” della Multiface 1, un’interfaccia multiuso della Romantic Robot (che possiamo attivare premendo contemporaneamente i tasti CTRL + Y, andando poi sulla scheda Multiface e selezionando infine, con il puntatore del mouse, l’opzione Multiface 1).